Higuain, l’agente ribadisce: “Questo progetto non è all’altezza di mio fratello, i giovani non bastano per competere con la Juve. Futuro? Almeno quattro-cinque squadre possono permettersi Gonzalo…”

Nicolas Higuain non molla e torna a sollevare un incredibile polverone sulla vicenda legata al bomber argentino, punta di diamante del Napoli di Maurizio Sarri. Il fratello-agente del Pipita ha parlato nuovamente in mattinata, rilasciando importanti dichiarazioni a Radio Marca riguardo al futuro del suo assistito, confermando quanto trapelato nei giorni scorsi:

“De Laurentiis ha il diritto di richiedere i soldi della clausola per cederlo come anche noi abbiamo il diritto di non rinnovare. Nel 2013 Gonzalo andò via da Madrid sposando un nuovo progetto, era molto entusiasta: c’era Benitez, si parlava di miglioramento delle strutture e di contendere lo Scudetto alla Juventus. Ma secondo me ora questo progetto non è all’altezza delle prospettive di mio fratello, anche se Napoli gli ha dato molto e viceversa. I giovani sono i benvenuti, ma non bastano per competere con la Juve”.

Poi sulla possibile cessione in questa finestra di mercato“Anche se non rinnoveremo, rispetteremo il contratto perché Gonzalo è un professionista. Per ora non abbiamo avuto contatti con nessuno e siamo tranquillissimi. Penso che ci siano quattro, cinque squadre che possono permettersi Higuain come le big in Spagna ed Inghilterra più la più forte in Francia e Germania. 

L’agente dell’argentino ci tiene a ribadire anche che “…dopo la gara con la Lazio subimmo un episodio di violenza in auto ma non ci fu nemmeno una telefonata da parte del club. Poi De Laurentiis ha anche pubblicamente dato del ‘grasso’ a mio fratello…”

Infine parole al miele per il tecnico dell’Atletico Madrid, el Cholo Simeone: “E’ senza dubbio tra i più grandi allenatori del mondo, è arrivato due volte in finale di Champions negli ultimi tre anni pur non avendo il budget delle big a disposizione. Anche Sarri è un grande allenatore. Vedremo se in futuro Higuain sarà allenato da Guardiola, Conte oppure Simeone…”.

Articolo precedenteGazzetta – Zielinski ipotesi non del tutto tramontata: il problema è sull’ingaggio, il Napoli riprova l’affondo
Articolo successivoHIGUAIN COLCHONEROS – Conferme dalla Spagna, Marca a caratteri cubitali in prima pagina: “L’Atletico va all’attacco!”