ESCLUSIVA MN – Il fratello di Immobile: “Ciro è molto legato alla sua città. Intesa con Higuain? Entrambi riescono a creare spazi”

Luigi, fratello dell’attaccante Ciro Immobile, ha rilasciato un’intervista esclusiva ai nostri microfoni:

Trattativa tra Napoli e Sevilla per Immobile, Ciro sarebbe felice di vestire la maglia azzurra?

Certo, sarebbe felice. E’ molto legato alla sua città”.

La presenza di Higuain potrebbe rappresentare un problema? Sarri potrebbe cambiare modulo e lasciare spazio ad Immobile ma, qualora non fosse possibile, accetterebbe la panchina?

Per giocare in una grande squadra si deve esser pronti ad accettare anche le panchine“.

Che attacco sarebbe con la coppia Higuain-Immobile?

Secondo me, Higuain gioca bene vicino ad una punta perché entrambi riescono a creare spazi. Sono dell’idea che sia fondamentale l’impegno, tutti possono giocare con tutti. Ci sono coppie che trovano un’intesa in maniera naturale e coppie che hanno bisogno di maggior lavoro“.

Secondo lei, Higuain resterà al Napoli?

Secondo me, dovrebbe restare“.

Capitolo Europeo, secondo lei, Ciro può giocare contro la Spagna?

Credo che Conte si affiderà alla stessa squadra che ha giocato contro la Svezia. Sono soddisfatto di come ha giocato Ciro fino ad ora. Forse la partita di ieri non dovrebbe essere considerata dato che non c’erano molte motivazioni“.

Secondo lei, Immobile preferirebbe la vittoria di un Europeo con l’Italia o la vittoria dello scudetto con il Napoli?

Credo non si possano paragonare le due cose, sono due emozioni completamente diverse“.

Riproduzione riservata

Francesco Moscatello

Articolo precedenteAg.Insigne: “Lorenzo è stato entusiasmante, Conte ha deciso che lo chiamerà in causa quando c’è la necessità di creare gioco”
Articolo successivoSky – Lapadula: domani le visite mediche con il Milan