PAGELLE MN – Mertens illumina, Hamsik e Callejon asfaltano la Fiorentina

Il Napoli torna alla vittoria e lo fa in grande stile, battendo una Fiorentina praticamente mai in partita. Vittoria importante per il morale, per la corsa Champions e soprattutto utile a cariche i giocatori in vista dei quarti di finale di Europa League. Il ritiro imposto da De Laurentiis ha giovato e non poco agli uomini di Benitez, che sin dai primi minuti hanno dimostrato una foga agonistica e un gioco che mancavano da tempo. Il risultato lo sblocca Mertens con un classico del suo repertorio: tiro a giro  in velocità sul secondo palo. Dopo il gol la Fiorentina ha subito il contraccolpo psicologico mentre il Napoli ha continuato a volare sulle ali dell’entusiasmo macinando gioco e azioni pericolose.

Nel secondo tempo ci pensano Hamsik prima, e Callejon poi a sigillare il risultato. Grandi ritorni al gol, come quello del capitano Hamsik, sembrato più in palla rispetto alle ultime uscite; stesso discorso per Callejon, era da troppo tempo che lo spagnolo cercava il gol senza grande successo. Diamo uno sguardo alla prestazione degli azzurri con le pagelle a cura della redazione di Mondo Napoli:

Andujar 6,5: Quasi mai impegnato, cerca di spezzare la noia con disimpegni volanti e passaggi al cardiopalma, ma sempre impeccabile nel suo ruolo. SPERICOLATO

Maggio 6,5: Sicuramente il momento migliore della stagione. Ripete la bella prestazione già vista contro la Lazio e lo scatto da centometrista al 90′ minuto dimostra il suo stato di grazia. CENTOMETRISTA

Albiol 6: Lo spagnolo inizia a ricordare i suoi trascorsi al Real Madrid e offre una prestazione stellare in coppia con Koulibaly. GALACTICOS

Koulibaly 6,5: Annienta prima Ilicic e poi Mario Gomez. Quando è ben concentrato sulla partita passare dalle sue parti è un errore grossolano. MURAGLIA

Strinic 6: Poca spinta offensiva ma partita perfetta in difesa. Dalle sue parti non sono pervenuti cross della Fiorentina. Offre sicuramente più garanzie difensive di Ghoulam. ATTENTO

Gargano-David Lopez 6: Ancora tanti errori per Gargano, il mastino del centrocampo azzurro, ma grinta e corsa bastano per la sufficienza. Lo spagnolo non è mai sembrato in difficoltà nonostante la grande qualità del centrocampo viola, la sua calma è un mix perfetto con la corsa e la ferocia di Gargano. MIX PERFETTO

Callejon 6,5: Non è ancora la 100% e si vede, ma se ritorna a segnare come suo solito darà un grosso contributo alla causa azzurra. Per il momento gol e assit sono più che sufficienti. DOPPIA CIFRA

Gabbiadini 6: Corre, verticalizza e ci prova più volte ma il gol non arriva. Il talento azzurro è entrato perfettamente nei meccanismi del Napoli e di Benitez. JOLLY

Mertens 7: Grande prestazione per il fantasista belga che impreziosisce la sua gara con un gol fantastico. Ritorna finalmente al centro degli schemi di Rafa. PIEDE FATATO

Higuain 6,5: Gli manca solo il gol, ma la sua presenza in avanti è terrore per le difese avversarie. Poco cinico nello sfruttare le poche grandi occasioni avute. INDISPENSABILE

Hamsik 6,5: Il capitano fa voce grossa, entra e regala un bel gol ai suoi tifosi. La forma sta tornando, ora servono solo qualche gol in più. RITROVATO

Insigne 6,5: Al Napoli mancava la sua classe, i suoi lampi di genio che possono sbloccare qualsiasi partita. Lo scugnizzo è tornato, e a quanto pare anche più forte di prima. LORENZO IL MAGNIFICO

Zuniga sv

Benitez 6,5: Ha accettato il ritiro, ha strigliato i giocatori e questa vittoria dimostra tutta la sua bravura. UMILE