Confronto tra Benitez e la squadra: ecco cosa chiede lo spagnolo

    Dopo il giorno di riposo concesso da Rafa Benitez, il Napoli si è ritrovato oggi a Castelvolturno per rivedere tutti insieme la partita contro l’Empoli che ha lasciato tanti strascichi negativi.

    Prima dell’allenamento mattutino che prevedeva lavoro di scarico per chi ha giocato domenica, il tecnico spagnolo ha voluto parlare alla squadra con un confronto diretto e questa volta i toni non sono stati per niente pacati. Benitez ha voluto manifestare tutta la sua rabbia dopo l’ennesimo pareggio interno e l’ulteriore occasione sprecata per dare un senso a questa stagione. Nel mirino del tecnico soprattutto i “top-player” rei di non mettere in campo tutta la maturità e il carattere che contraddistinguono i campioni.

    Nell’occhio del ciclone Hamsik, Callejon e Higuain, incapaci di dare una svolta alle partite contro avversari di una caratura tecnica decisamente inferiore, basti pensare che il valore di mercato del Pipita equivale a tutta l’intera rosa dell’Empoli.
    Il messaggio sembra essere giunto a destinatario, ora la parola passa al campo con il primo obiettivo minimo da raggiungere giovedì contro lo Slovan Bratislava: vittoria e qualificazione come primi del girone.

    Articolo precedenteNapoli, nuovi contatti con Ivan Strinic
    Articolo successivoTegola Koulibaly, i tempi di recupero