Champions – Parità all’intervallo a Bergamo ma l’Atalanta è in 10

Dopo i primi 45 minuti Atalanta e Real Madrid sono ancora sul risultato di 0-0 nel match valido per gli ottavi di Champions League. Dal minuto 17, però, i nerazzurri stanno giocando in 10 uomini per via dell’espulsione diretta, piuttosto severa, di Remo Freuler per fallo da ultimo uomo. E, come se non bastasse, anche Duvan Zapata è dovuto uscire dal campo per infortunio. Tuttavia la squadra di Gasperini non ha rinunciato ad attaccare, e non ha corso neanche grandissimi pericoli. La ripresa si preannuncia comunque complicata e da soffrire.

Articolo precedenteDi Bello: “Napoli superiore al Granada ma deve lavorare sull’intensità del gioco”
Articolo successivoGattuso: “Politano al centro? Non voglio dare nessun vantaggio. Sulle condizioni di Mertens…”