Cm.com – Milik-Roma, soltanto una variabile potrebbe far saltare la trattativa: il retroscena

Arek Milik ha preso la sua decisione: dopo tante settimane di telenovela, di contatti, di passi in avanti e indietro, l’attaccante polacco, nelle ultime ore, ha sciolto le riserve e ha deciso di andare alla Roma.

L’offerta economica soddisfa il calciatore e le due società hanno trovato un accordo totale sul trasferimento. Però, come riporta il sito calciomercato.com, una variabile potrebbe far saltare la trattativa: Milik è soddisfatto e felice dell’offerta della Roma, ma il polacco potrebbe far saltare tutto in caso di chiamata della Juventus.

Questa potrebbe essere una possibilità, ma che non diventerà mai realtà: nelle prossime ore, per fugare ogni dubbio, Fabio Paratici, ds della Juve, chiamerà l’agente di Milik e gli dirà che ormai non è più un obiettivo della Juve, neanche per l’anno prossimo, quando potrebbe andare via a zero. Anzi, il ds juventino pregherà l’agente del calciatore affinché Milik vada alla Roma, così da sbloccare l’affare Dzeko-Juventus.