ADL ha bloccato Gattuso? Ancelotti rimarrà ancora per poco sulla panchina azzurra

È chiaro a tutti che ormai si è giunti ai titoli di coda tra la società azzurra, il tecnico ed i suoi calciatori. Come riporta Si Gonfia la Rete: “Dopo la sconfitta col Bologna c’è stato un summit che ha avuto come esito il ritiro al centro tecnico di Castel Volturno fino alla gara con l’Udinese. Aurelio De Laurentiis non ha rilasciato alcun commento sulla decisione: il patron si è chiuso nel suo silenzio, sta facendo le sue valutazioni e sarebbe arrivato a una determinazione. Dopo aver avuto conferma sulla spaccatura tra squadra e allenatore, anche in relazione alle dichiarazioni di quest’ultimo sulle responsabilità dei calciatori, il presidente ha compreso la necessità di dover cambiare la guida tecnica”.

Non mancano le voci per il post Ancelotti che preferiscono un allenatore giovane. Nelle ultime ore però gli occhi sono tutti puntati su Rino Gattuso, ex calciatore del tecnico partenopeo, il quale è già stato bloccato da De Laurentiis, dato che c’è anche la Fiorentina sull’ex calciatore. 

Il numero uno del Napoli attende che si completi il girone di Champions con l’ultima partita ancora da giocare contro il Genk fondamentale in chiave qualificazione, per mettere appunto la sua decisione. Esclusi clamorosi ultim’ora il destino di Ancelotti è segnato: la partita del 10 dicembre dovrebbe essere l’ultima partita sulla panchina azzurra” riporta Si Gonfia la Rete.