Fedele: “Pèpè? E’un Robben più forte fisicamente. Su Elmas..”

Enrico Fedele, procuratore sportivo, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte nel corso della trasmissione Marte Sport Live. Ecco riportate le sue considerazioni: “Pèpè è un Robben più forte fisicamente: gli piace partire da quella zona ed accentrarsi, ma non so se serve al Napoli. Magari il Napoli vuole prenderlo per il decreto crescita o perchè comunque deve investire avendo incassato dalle cessioni. Ciò che dice Ancelotti non mi interessa perchè cambia sempre opinione. Milik è un ottimo giocatore, ma se non sta bene, il Napoli non ha il sostituto e non può esserlo Pèpè, che è un ottimo giocatore, ma ha bisogno di spazi. Per le caratteristiche del Napoli serve un attaccante forte. Icardi è un finalizzatore, non è quel giocatore che rincorre l’avversario, ma butta la palla in porta“.

Elmas è un intermedio, simile a Fabian e Zielinski e per questo dico che il Napoli manca ancora di un mediano ed un attaccante“.