Sportitalia – Sarri alla Juve, le ultimissime: due fattori giocano a favore dei bianconeri

Sarri-Juve, un matrimonio che rischia di concretizzarsi per davvero, un colpo che accrescerà ancora di più l’amarezza negli azzurri che un anno fa hanno visto il proprio Condottiero Sarri lasciare Napoli. L’esperto di calciomercato, Alfredo Pedullà, racconta le ultimissime sull’avvicinamento dell’ex azzurro alla panchina dei bianconeri:

Ramadani è sempre più l’uomo mercato per il Chelsea. Ha avuto un ruolo importante nell’operazione che un anno fa ha portato Sarri dal Napoli a Londra, poi è stato decisivo nell’affare Higuain che aveva certificato gli ottimi rapporti tra la Juve e il club di Abramovich. Non solo: Ramadani ha anche un eccellente feeling con Fabio Paratici.

Ecco perché diventa più facile pensare che Sarri possa essere liberato dal Chelsea per la Juve senza troppi problemi, nonostante i due anni di contratto che lo legano ai Blues. Sarri resta infatti il nome in cima alla lista di Agnelli per il dopo Allegri, a maggior ragione considerati i rapporti con il Chelsea. La Juve aspetta sapendo di poter contare su una spinta in più…”.

Fonte: alfredopedulla.com