Salisburgo, Lainer: “Napoli tra le più forti, ma noi daremo il massimo! Ancelotti mi ha cercato, sul futuro…”

Il terzino del Salisburgo, nonchè (ex?) obiettivo di mercato del Napoli Stefan Lainer, ha parlato ai microfoni di Calciomercato.it dell’imminente sfida in Europa con gli azzurri e dei contatti che ci sono stati con il club partenopeo l’estate scorsa: “Il sorteggio ci ha portati a sfidarci con una delle squadre più forti della competizione. Il Napoli è uscito a testa alta e in maniera molto sfortunata dalla Champions, in un girone molto duro. Sarà senza dubbio una grande partita. Da parte nostra ci sarà massimo impegno e dedizione, vogliamo mostrare di nuovo quello che sappiamo fare dopo il bel percorso fatto la scorsa stagione. Anche per noi l’Europa League è un obiettivo fondamentale. La Red Bull Arena farà la sua parte, quando giochiamo questi match così importanti in casa c’è sempre un’atmosfera unica. Trattativa col Napoli? Si, ci sono stati diversi contatti tra procuratori e ds ma alla fine il trasferimento non si è concretizzato. Per me è stato un onore venire a sapere che un allenatore come Ancelotti e una società così importante mi volessero. Ora però è passato diverso tempo e resto concentrato sul Salisburgo. Futuro? A fine stagione vedremo…”

Articolo precedenteAg. portiere Salisburgo: “L’arma in più? L’abbiamo appresa dal Liverpool! Verrò a Napoli con la squadra, ma devo dirvi una cosa sul mio assistito”
Articolo successivoBiagio Izzo: “Sconfitta che brucia ma non è colpa di Insigne. Il distacco dalla Juve non è giustificato”.