Cannella, intermediario A. Gomes: “Il Napoli lo voleva, ma saltò tutto quando incontrammo Mendes: i motivi”

Le ragioni per cui André Gomes non arrivò a Napoli svelate dal suo intermediario Giuseppe Cannella

gomes

Giuseppe Cannella, intemediario di André Gomes in Italia, è intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live. Ecco le sue dichiarazioni: Gomes? Intendo fare i miei complimenti alla dirigenza del Napoli. Quando l’ho proposto, subito hanno capito che si trattava di un giocatore fortissimo in prospettiva e non solo. Giuntoli allora era ai primi approcci con la nuova società anche in termini di budget. Il Napoli tentennò quando incontrammo Mendes: le richieste economiche erano troppo elevate. Lo stesso discorso vale per Fabinho“.

Articolo precedenteLo scouting del Napoli vola in Germania: nel mirino Toljan e Sule
Articolo successivoModugno: “Il San Paolo deve essere rifatto da capo: si è troppo legati ad una nostalgia verso il passato”