Dopo la finale di Champions Terzic lascia il Borussia Dortmund: “Non è un addio, ma un arrivederci”

Edin Terzic non è più l’allenatore del Borussia Dortmund. Questo il comunicato della squadra tedesca che annuncia la separazione consensuale con il tecnico: “Il Borussia Dortmund e l’allenatore Edin Terzic prendono strade diverse. Il 41enne, che ha vinto la Coppa DFB con il BVB nel 2021, è arrivato secondo in campionato nel 2023 e ha raggiunto la finale di Champions League nel 2024, ha chiesto al BVB di risolvere immediatamente il suo contratto. Il Borussia Dortmund ha ottemperato alla richiesta di una riunione congiunta.

Ecco il messaggio di Terzic: “Cari tifosi del Borussia, anche se fa molto male in questo momento, vorrei informarvi che oggi lascerò il BVB. È stato un grande onore poter guidare questo grande club alla vittoria della Coppa DFB e, più recentemente, a una finale di Champions League. Ho chiesto alla dirigenza un incontro dopo la finale di Wembley perché dopo dieci anni al BVB, cinque dei quali nella squadra di allenatori e due anni e mezzo come capo allenatore, ho la sensazione che l’imminente ripartenza dovrebbe essere accompagnata da un uomo nuovo in panchina. Chi mi conosce sa che durante questo processo decisionale delle ultime settimane, due cuori mi hanno battuto nel petto. Ma anche dopo intense discussioni, il mio sentimento di base non è cambiato. Auguro sempre il meglio al Borussia Dortmund e non dico addio, ma arrivederci!”.

Articolo precedenteSchira: “Due club esteri su Cajuste. Tocca ad Antonio Conte decidere”
Articolo successivoDi Lorenzo, l’ex allenatore: “È un ragazzo serio e un capitano vero. Juve? In questa situazione ti tocca ascoltarla”