“He’s coming home”: Cristiano Ronaldo ritorna al Manchester United

Ronaldo

Ieri pomeriggio la clamorosa dichiarazione:” Non voglio più giocare per la Juventus”. Nella notte, i rumors di un passaggio clamoroso al Manchester City. Oggi, l’annuncio del grande ritorno a casa: Cristiano Ronaldo è un nuovo giocatore del Manchester United.

Allora come nel 2003, anche in questo caso ci ha pensato Sir Alex Ferguson a mettere lo zampino nell’affare: sarebbe stato assurdo il trasferimento di uno dei suoi ex pupilli agli storici rivali. Ed ecco che poi la famiglia Glazer ha sottoposto l’offerta alla Juventus: 28 milioni in un’unica soluzione. Offerta accettata.

Alle 17:51 è arrivato l’inaspettato annuncio ufficiale con Cristiano Ronaldo che torna in Inghilterra dopo 12 anni. Nella sua prima esperienza aveva segnato 118 gol in 292 partite.

Intanto, tra i tifosi dei Red Devils è già scattato il countdown per il suo secondo debutto che potrebbe arrivare l’11 settembre ad Old Tarfford contro il Newcastle.

Articolo precedenteUdinese-Venezia, le formazioni ufficiali: 7 cambi per Zanetti
Articolo successivoTMW – Gaetano lascerà il Napoli: lunedì ritornerà alla Cremonese