Suarez: “Il Barcellona è in un momento delicatissimo! Fa così tanta fatica per un motivo”

L’8 agosto, la data importante, decisiva per la stagione azzurra, si sta avvicinando: infatti, in quel giorno, si giocherà Barcellona-Napoli, il ritorno degli ottavi giocati a febbraio, molto probabilmente al Camp Nou, e questa partita sarà decisiva per coltivare un sogno Champions.

L’impresa sarà ostica, durissima, al limite del miracoloso, ma si può fare soprattutto contro questo Barcellona: a proposito dei blaugrana, Luis Suarez, una vecchia conoscenza del calcio italiano ha spiegato ai microfoni di Radio Kiss Kiss la situazione in cui versa la squadra di Setien. Queste le sue parole:

“Sulla carta il Barça è più forte, ma ora non conta niente; il Napoli è in serie positiva ed in un buon momento, il Barcellona è in uno dei momenti più delicati della storia recente; la squadra ha faticato molto quest’anno e ha ottenuto pochi, pochissimi risultati. Quei pochi risultati che sono arrivati sono dovuti a invenzioni dei singoli giocatori, non di squadra, e la causa è stata i tanti cambi di quest’anno, compreso l’esonero di Valverde”.

Articolo precedenteDel Genio: “Osimhen? Voglio almeno 25 gol all’anno, il Napoli ci ha puntato troppo e mi aspetto tanto”
Articolo successivoOsimhen, l’ex allenatore: “Veloce e bravo di testa, sono sicuro che imparerà molto da Gattuso”