Gazzetta – Barcellona, via al taglio degli stipendi! Arriva l’ok di Messi

Come riporta l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, il Barcellona dà il via al taglio degli stipendi anche per i calciatori. Nonostante i blaugrana siano il club più ricco al mondo, con un fatturato intorno agli 840 milioni di euro, l’emergenza per il coronavirus causerà problemi economici a tutti.

Soprattutto a società che devono garantire stipendi monstre, come quello che Messi percepisce al Barça: poco meno di 100 milioni di euro all’anno. Allora ieri i dirigenti spagnoli hanno trovato un’intesa con i calciatori per tagliare gli ingaggi finché la pandemia non sarà passata.