Clamoroso in Argentina, il River si rifiuta di giocare a causa del COVID-19: la Lega non ci sta

Non solo in Italia, il COVID-19 causa problemi in tutto il globo. Qui in Europa sono state sospese tutte le manifestazioni sportive più importanti, ma purtroppo non è stato così nel resto del mondo. Il River Plate, squadra che milita nella prima serie del Campionato Argentino, ha annunciato la chiusura delle proprie attività sportive fino a data da destinarsi. La Lega albiceleste, però, non ci sta ed ora intende infliggere dure sanzioni Los Millonarios.

Articolo precedenteGazzetta – Hysaj in partenza, Giuntoli ha già pronto il sostituto: il nome
Articolo successivoPremier, in settimana riunione per decidere il futuro: possibile campionato a 22 squadre!